1968: RICCI E TORRINI

1968: RICCI E TORRINI RIPORTANO IL SUCCESSO DOPO 5 ANNI

IL QUARTIERE NEL 1968

(Arch. Priv. Fam. M. Giacomoni, S. Savini, R. Parnetti e Porta S. Andrea).

VI VITTORIA: “CONGIUNZIONE TRA PRESENTE E PASSATO”

“A distanza di molti anni – oramai – posso dichiarare per esperienza diretta che l’Evento del 1968 è da considerarsi come lo ‘spartiacque’ naturale – giostresco – tra il vecchio e il nuovo periodo. Quello attuale. Tale Rievocazione, ad oggi, può circoscrivere il confine ben definito che demarca nettamente quei lontani primordi del pionierismo, dai tempi moderni” (Enzo Piccoletti / 1989).

Roberto Lippi (detto “il Balena”)

1º settembre 1968:
Omaggio a Tripoli Torrini
(Tripolino)

– CORTEO STORICO IN PIAZZA GUIDO MONACO; PRIMA DELLA “BATTAGLIA” –
(S. Andrea trionferà con il 7; per Piccoletti, il 1968, sarà un “passaggio storico” di un’epoca)

 

(Arch. priv. Vanneschi / Ferrini, Francini – Arezzo, P.S.A.)

ENZO PICCOLETTI (1925-1996) L’ALFIERE DI SAN GIUSTO

MOSTRA 2008 – LA CITTA’ HA RESO OMAGGIO A MINERVA

La Minerva Aretina – Arezzo ha celebrato il bronzo per mezzo di una prolungata rassegna allestita dalla Sovrintendenza aretina, e dall’Assessorato Comunale presso la ‘Sala Vasari’ al Praticino, non lontano da Piazza Grande. Un Evento durato vari mesi (in collaborazione con il Museo Archeologico e il Polo Museale di Firenze) inaugurato il 19 luglio 2008 e prorogato per buona parte del 2009 (nt. – AR./ev.).